Con i ‘SANTI ERRANTI’ riprendono le attività del cricolo

Il Circolo ritorna! Dopo questa lunga pausa che speriamo finalmente conclusa, siamo lieti di annunciare che le attività del Circolo riprendono là dove si erano interrotte, nel luglio 2020, con la proclamazione dell’Inquieto dell’Anno dell’artista Banksy.
Avremmo dovuto, subito dopo, procedere alla proclamazione dell’Inquietus Celebration del giornalista Paolo Rumiz e dell’antropologo e camminatore Daniele Ventola  che da Venezia, a piedi, ripercorrendo la Via della Seta, è giunto quasi fino a Pechino, fermato solo, anche lui, dal Covid.
Purtroppo quella sera, a Finale Ligure,  si è scatenato un temporale furioso e abbiamo dovuto soprassedere, ma nel corso della primavera 2022 contiamo di ospitare sia Rumiz sia Ventola e finalmente premiarli.
Il tema del 2020 era il viaggio. Riprendiamo ora quindi con due uscite dedicate ai SANTI ERRANTI, cioè quei santi che nel loro camminare e pellegrinare hanno lasciato significative tracce all’interno del nostro territorio.
Il primo appuntamento, è fissato per  sabato 25 settembre ad Albenga, per una giornata organizzata in collaborazione con il Museo Diocesano della città sulle tracce di San Martino, San Bernardino, San Rocco e San Giacomo.
Il secondo sarà sabato 30 ottobre con partenza da Imperia, presso il Santuario di Montegrazie.
Per la primavera poi stiamo organizzando il terzo e ultimo incontro legato al tema del viaggio e del valore delle immagini con storici, storici dell’arte, artisti, ma di questo vi diremo più avanti.
Infine sempre in primavera ospiteremo, come detto, Paolo Rumiz e Daniele Ventola per l’Inquietus Celebration.
E concluse così le attività legate al 2020, speriamo di poterci dedicare con un po’ più di serenità ai nuovi progetti inquieti che ci aspettano.
Scarica il programma di sabato 25 Settembre 2021
Articoli Correlati
inquietus_celebration